“Borse di studio SuperNews” nel settore dell’informazione sportiva

In occasione dei Mondiali di calcio 2022, la testata giornalistica di informazione sportiva SuperNews lancia un’interessante iniziativa per coinvolgere gli studenti universitari appassionati di sport nella realizzazione di una rubrica sportiva.

Inclusion job day- Opportunità di lavoro per le persone con disabilità

nel corso degli ultimi mesi sono già numerose le storie di successo nell’inserimento lavorativo delle persone con disabilità, avviatesi grazie agli appuntamenti con l’Inclusion Job Day.

Recruiting day Randstad

Cerchi lavoro? Partecipa al recruiting day! Ti aspettiamo per un colloquio giovedì 29 settembre dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Volti e risvolti: concorso letterario a premi per ragazzi

L’Accademia degli Oscuri di Torrita di Siena indice un Concorso letterario nazionale per ragazzi a.s. 2022-2023, rivolto agli alunni delle scuole secondarie di 1° e 2° grado e alle classi quinte delle scuole primarie.

Partecipa al Concorso Time to Move 2022!

Partirà a ottobre Time To Move, l’iniziativa che mira a dare visibilità alla rete Eurodesk e alle sue attività di informazione sulle opportunità di mobilità educativa trasnazionale dedicate ai giovani!

Premio Nazionale di Poesia “Dantebus”

Dantebus Edizioni, la Prima Casa Editrice che nasce da un Social Network per Artisti indice la V edizione del Premio Nazionale di Poesia “Dantebus”, premio a votazione social (attraverso giuria popolare) e giuria di esperti, finalizzato alla promozione e valorizzazione dell’Arte Contemporanea attraverso la parola scritta in versi.

La Lombardia è dei giovani

Tanti incontri, momenti di approfondimento e intrattenimento, con qualche ospite speciale: questo è il ricco programma dell’evento dedicato ai giovani “La Lombardia è dei giovani”, dal 6 all’8 ottobre 2022 a Milano presso Palazzo Lombardia, sede della Regione, che per l’occasione apre le sue porte ed accoglie i ragazzi da tutta la Lombardia.

I temi? Sport, sostenibilità, orientamento, volontariato, educazione finanziaria e tanto altro, tra incontri, talk, mostre e spettacoli che si alterneranno dalla mattina alla sera in un grande happening.

I Meet ups di DiscoverEU

Per il periodo 2019-2027, l’Unione Europea ha lanciato la sua strategia per la gioventù, un quadro di riferimento per la cooperazione europea volto a incoraggiare la partecipazione dei giovani alla vita democratica.

Lavoro, apprendistato o tirocinio in Ue: Eures TMS Target Mobility Scheme

Il TMS Target Mobility Scheme Job, promosso dalla rete EURES ha l’obiettivo principale di aiutare le cittadine e i cittadini europei a trovare un lavoro o un’opportunità di formazione sul lavoro (tirocinio o apprendistato) in un altro Paese UE, in Islanda o in Norvegia. Le opportunità riguardano tutti gli ambiti, con priorità nei seguenti settori: sanitario, attività, scientifiche e tecniche, turismo, ICT, educazione.

Posizione aperta presso la ONG JEF Europe a Bruxelles

The Young European Federalists (JEF Europe), ONG che promuove la cittadinanza europea e lavora per la pace, la difesa dei diritti umani e l’allargamento dell’Unione Europea, sta cercando un Membership Officer per il suo Segretariato Europeo con sede a Bruxelles.

OPPORTUNITÀ

DiscoverEu2019!

Torna DiscoverEu!

Dal 2 al 16 maggio sarà possibile candidarsi http://europa.eu/youth/discovereu_it

L’iniziativa europea che nel 2018  permesso a migliaia di giovani diciottenni europei di esplorare l’Europa in treno!
Hai 18 anni e vorresti anche tu fare un’esperienza di viaggio in treno per scoprire l’Unione europea? Candidati a DiscoverEu! Puoi partecipare singolarmente o con i tuoi amici,  come gruppo di massimo 5 persone (diciottenni).
Candidarsi è semplicissimo: dovrai fornire i tuoi dati personali e maggiori dettagli su come ti preparerai al viaggio, oltre rispondere a 5 domande a quiz a risposta multipla sulla cultura e la diversità europea, nonché sulle iniziative dell’UE rivolte ai giovani.

Hai 18 anni e ti piacerebbe esplorare l’Europa?

Se la risposta è sì, preparati a partire partecipando a DiscoverEU, un’iniziativa dell’Unione europea grazie alla quale si potrà ricevere un biglietto per viaggiare in tutto il continente.

Approfitta dell’occasione per goderti la possibilità di circolare in tutta libertà, capire meglio la diversità dell’Europa, apprezzarne la ricchezza culturale, fare nuove amicizie e, in fin dei conti, scoprire te stesso.

Viaggerai quasi sempre in treno. Potrai quindi ammirare il continuo susseguirsi di città e paesaggi diversi e interessanti che il nostro continente ha da offrire. Per darti la possibilità di scoprire il nostro continente in lungo e in largo, il biglietto ti permetterà di prendere anche altri mezzi di trasporto, come autobus e traghetti. In casi eccezionali e quando non sono disponibili altri mezzi, potrai anche prendere l’aereo. In questo modo potranno partecipare anche i giovani che vivono nelle zone più remote o nelle isole.

Come partecipare

La prossima tornata avrà luogo dalle ore 12 (CET) del 2 maggio 2019 alle ore 12 (CET) del 16 maggio 2019. Quando arriverà il momento, su questa pagina comparirà il pulsante “Partecipa”.: http://europa.eu/youth/discovereu_it

Puoi partecipare singolarmente o come gruppo di massimo 5 persone (diciottenni). I gruppi devono nominare un capogruppo, Quando presenta la domanda, il capogruppo riceve un codice che deve trasmettere ai membri del gruppo per consentirne la registrazione. Con il codice fornito dal capogruppo gli altri membri del gruppo possono registrarsi online e compilare i loro dati personali.

Attenzione: potrebbe essere che venga assegnato un pass di viaggio a te, ma non ai membri del tuo gruppo. Ciò accade quando non completano la domanda tramite il Portale Europeo per i Giovani prima della fine del periodo di candidatura.

Dovrai fornire i tuoi dati personali e fornire maggiori dettagli su come ti preparerai al viaggio e dovrai rispondere a 5 domande a quiz. Infine, dovrai rispondere a una domanda di spareggio che consentirà alla Commissione europea di fare una classifica dei partecipanti qualora riceva un numero troppo elevato di domande.